Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Folk Argentino
Domenica 12 luglio

12 Luglio 2015 @ 21:00

- €15

Serata dedicata al Folk Argentino e al Malambo!

Domenica 12 Luglio H 21,00

21:00 Apertura della TAG – Tevere Art Gallery (Drink Bar – Taglieri e altro…)
21:30 Stage folk di Emilio Cornejo
22:30 Live con Kimen & Newen Farias + esibizione di Emilio Cornejo
23:45 Tango!

Ingresso (Live + Stage + Drink) = 15€
Tessera TAG obbligatoria (gratuita).

La TAG è aperta dalle H. 21.00 con Drink Bar, Taglieri e altro…

11655359_1149321005083634_135291501_n

Emilio Cornejo:

poliedrico ballerino argentino nato nella città di Salta, da una famiglia di musicisti e ballerini, inizia la sua formazione giovanissimo, ad appena 5 anni, con le danze folkloriche argentine. Fin da piccolo è stato attratto dal MALAMBO, danza tipica del “gaucho” argentino, con la quale si esprime destrezza, abilità, forza e personalità. Grazie a questo raggiunge grande fama a livello nazionale. Nel 1999, in seguito ai prestigiosi riconoscimenti ottenuti nelle gare più importanti del suo paese, forma la propria Scuola di danza “El Infernal” con la quale in poco tempo riesce a raggiungere importanti traguardi. Da anni propone seminari in tutta l’Argentina, lavora come giudice tecnico di concorsi nazionali di danza folklorica e porta le sue “raíces” sui palcoscenici latinoamericani più importanti.

Negli anni ha continuato ad esprimere la sua versatilità e migliorare il suo livello tecnico spaziando dalla danza contemporanea, alla danza jazz, al flamenco e al tango.

Ha partecipato a diversi programmi televisivi RAI come “Tutti pazzi per amore”, “Una notte per Caruso” e “Tutte le strade portano a… Buenos Aires”; quest’ultimo con Maurizio Battista.

Fa parte delle compagnie Tango Seducción, Tango Rouge, Mvula Sungany Company.

Trasferitosi a Roma, dal 2008, prosegue con il suo progetto di diffusione della cultura argentina nella sua totalità: dal folklore al tango, portando le sue radici in Italia, Germania, Olanda, Austria, Israele, Serbia, Georgia, Ucraina, Russia.

Kimen & Newen Farias:

autori e compositori, sono il duo (musica hispanico latino – folk/pop) meglio conosciuto dal programma televisivo “X factor” (seconda edizione del 2009), trasmesso da  RAI 2.

Sono reduci da una tournée in Argentina dove hanno ricevuto il premio alla carriera artistica con riconoscimento al contributo a allo sviluppo culturale, sportivo e sociale, nel 235° anniversario delle città di Viedma e Patagones.

Sono attualmente impegnati nel perfezionamento dello spettacolo TIERRA DEL FUEGO, di cui Kimen ha ideato e composto la colonna sonora.

Il brano “ISPANICO”, tratto da questo spettacolo, è sponsorizzato dal circuito “100 Radio”.

Il FOLKLORE è il riflesso dell’anima argentina, è una forza tellurica che imprime energia e rinvigorisce l’identità del popolo. La fusione con altre discipline, generi e strumenti musicali, permette oggi di mostrare un’esibizione più moderna, in grado di coinvolgere tutti. Tipici esempi di folklore sono:

 

  • La chacarera, danza tipica, seppure con diverse varianti, delle regioni nordiche di Santiago del Estero, Salta e Tucumán. E’ una danza molto rappresentativa dello spirito, della cultura del “gaucho” e del mondo contadino in generale. La chacarera rappresenta una perfetta sintesi dell’espressività spagnola ed indigena.

 

  • La zamba, derivazione dall’antica ”zamacueca”, fusione della zamba e della cueca, è certamente la danza più rappresentativa, elegante ed espressiva dell’Argentina. Danza di coppia, è caratterizzata dal linguaggio del “pañuelo”, elemento coreografico di grande suggestione, attraverso cui i ballerini comunicano i loro desideri e le loro emozioni.

ll MALAMBO è una delle danze più antiche del folklore argentino, è vibrante, agile, elegante ed è propria del gaucho. In questa danza l’uomo ha la possibilità di dimostrare tutta la sua destrezza, soprattutto attraverso il movimento delle gambe ma anche attraverso l’espressività del corpo e dello sguardo…. provocatore, audace, di sfida.

Il malambo deriva dalla musica surera o sureña. Nato nella solitudine della pampa intorno all’anno 1600, tra i balli folkloristici argentini costituisce un’eccezione, per il fatto di mancare in toto di parole: la musica di un Bombo ed una chitarra accompagnano questa danza, come si diceva unicamente eseguita da gauchos.

Diversi studi concordano che questa danza abbia influenze africane nello zapateo, simile allo zapateo afro-peruviano, così come nel suono del Bombo.

 

 

Dettagli

Data:
12 Luglio 2015
Ora:
21:00
Prezzo:
€15
Categoria Evento:

Luogo

TAG
Via di Santa Passera, 25
Roma, 00146 Italia
+ Google Maps
Telefono:
06 5561290

Organizzatore

TAG
Telefono:
+39 346 2437119 - 06 5561290
Email:
info@tevereartgallery.net
Visualizza il sito dell'Organizzatore

Dettagli

Data:
12 Luglio 2015
Ora:
21:00
Prezzo:
€15
Categoria Evento:

Luogo

TAG
Via di Santa Passera, 25
Roma, 00146 Italia
+ Google Maps
Telefono:
06 5561290

Organizzatore

TAG
Telefono:
+39 346 2437119 - 06 5561290
Email:
info@tevereartgallery.net
Visualizza il sito dell'Organizzatore