Caterina Marchionne

Fotografa e visual artist. Nata a Latina, da diversi anni vivo a Roma, dove lavoro come funzionario pubblico. L’interesse personale ed il lavoro mi hanno portato a viaggiare molto, in Italia e all’estero, soprattutto in Asia, fino a quando non mi sono trasferita in Cina, vivendo a Pechino una lunga esperienza di vita e lavoro. In Cina, venendo a contatto con la realtà artistica locale, si è risvegliato in me il desiderio di dedicarmi all’arte, già coltivato da bambina frequentando corsi di disegno e pittura, desiderio che, al mio ritorno in Italia, si è trasformato in un hobby appassionato per la fotografia.
Indago principalmente il confine tra realtà e astrazione. L’ispirazione a scattare mi viene da elementi e particolari del vivere quotidiano, dall’osservazione di materiali, spazi, architetture, oggetti. Amo le tecniche di ripresa miste: esposizioni multiple (ME-Multiple Exposure) e mosso “intenzionale” (ICM-Intentional Camera Movement), sovraesposizioni (overexposure), utilizzate spesso insieme, scattando per lo più direttamente in fotocamera, e successive lavorazioni in post produzione. Di recente mi sto interessando anche al “coding” quale strumento per la lavorazione delle immagini.
Sono stata selezionata dalla Galleria Gallerati di Roma nell’ambito del “Progetto Mixed Media 2014” e del “Progetto P 2016”, sono finalista al “Photissima Art Prize Torino 2015” e menzione d’onore al “PX3-Prix de la Photographie Paris” 2015 e 2016. A giugno 2016 sono risultata vincitrice del concorso “TOP40” organizzato dal LACDA-Los Angeles Center for Digital Art. A settembre dello stesso anno sono stata selezionata nell’ambito del concorso #AVLGLITCH, i cui vincitori hanno presentato le loro opere in un’esposizione collettiva ad Asheville (North Carolina, USA), durante l’intero mese di ottobre 2016.


 

Caterina Marchionne

Caterina Marchionne

Debuilding#3
computer art
 2016


Ha partecipato alle seguenti edizioni de “Il Cadavere Squisito”:

Evento organizzato dalla Tevere Art Gallery e dall’artista e curatrice Virginia Zeqireya, gli artisti portano le loro opere in galleria affidandosi alla casualità, dando vita ad un componimento poetico o figurativo che si colleghi all’inconscio creativo di ognuno.
▶︎ Le opere, le tecniche, lo stile artistico dei singoli partecipanti non vengono prese in considerazione nella selezione degli artisti.

Il Cadavere Squisito #12

Evento organizzato dalla Tevere Art Gallery e dall’artista e curatrice Virginia Zeqireya

Domenica 12 Giugno 2016
h 20.00 – h 00.00

Il Cadavere Squisito #11

Evento organizzato dalla Tevere Art Gallery e dall’artista e curatrice Virginia Zeqireya

Sabato 21 e Domenica 22 Maggio 2016
h 20.00 – h 23.00

Il Cadavere Squisito #10

Evento organizzato dalla Tevere Art Gallery e dall’artista e curatrice Virginia Zeqireya

Sabato 9 e Domenica 10 Aprile 2016
h 20.00 – h 23.00